Come si usa dire, non senza un filo di presunzione, è possibile giudicare un uomo dalle scarpe che indossa. Oggigiorno più che mai: se fino a qualche lustro fa per gli  uomini erano a disposizione soltanto due modelli antitetici di calzature – la scarpa senza troppe pretese da tutti i giorni e quella elegante da cerimonia – ora la scelta a disposizione maschile è decisamente più ampia. Anfibi, sandali, scarpe flat…uno dei modelli più amati e versatili oggi è sicuramente la scarpa sportiva “rivisitata” in chiave contemporanea, che ha mutuato dall’inglese sneakers la sua definizione più nota.

Per lungo tempo, le sneakers sono state poco valutate dalla moda cosiddetta “ufficiale”, considerate appannaggio di chi non aveva stile o degli eterni Peter Pan, incapaci di effettuare una transizione da uno stile più giovanile a uno più maturo. Negli ultimi anni, però, la situazione è considerevolmente cambiata: non si contano le liste d’attesa per aggiudicarsi un paio delle sneakers più in voga del momento – e qualunque dandy che si rispetti ne ha nell’armadio più di un paio, pronte all’occasione.

Tra i modelli irrinunciabili, troviamo le classiche Chuck Taylor di tela, stile basket anni Ottanta, un’icona intramontabile che non ha bisogno di presentazioni e che si rivela perfetta con qualsiasi tipo di vestiario.

La sneaker slip-on senza lacci – la versione 2.0 del classico mocassino – ha raggiunto una grande popolarità soltanto negli ultimissimi anni, ma è ora entrata di diritto tra i must-have di ogni guardaroba maschile che si rispetti: che sia di tela, velluto, pelle o rettile, l’importante è che sia presente.

I marchi più classici di scarpe da ginnastica – inutile nominarli, li conosciamo ormai a memoria, sono quelli che se da ragazzino non ne possedevi almeno un paio non eri nessuno – non si sono lasciati sfuggire l’occasione di questo rilancio e sono subito tornati in pista: collaborazioni speciali con stelle della musica e del cinema, modelli iconici rivisitati per fare leva sul meccanismo sempre valido dei ricordi, edizioni super limitate che vanno subito a ruba.

Perfette per ottenere un look casual ma, allo stesso tempo, rifinito e di classe, le sneakers sono da tempo state sdoganate anche abbinate a un completo elegante. In questa circostanza, riescono a sdrammatizzare la formalità dell’outfit, regalando immediatamente personalità e stile. E, aggiungiamo noi, sono ideali anche per consentire a se stessi la possibilità di sentirsi anche solo per un giorno come ai vecchi tempi, un po’ scanzonati e vagamente ribelli, con il beneplacito di questa piacevole dittatura dello stile chiamata “moda”.